Nel 2017-18 quasi 500 bambini hanno approcciato gli sport invernali

Consolidato il rapporto tra lo Sc70, il CONI FVG
ed i Comuni di Trieste e Duino Aurisina

Nella stagione 2017-18 sono stati quasi 500 i bambini che hanno avuto l’opportunità di scoprire e praticare gli sport invernali, grazie all’attività ed iniziative messe in atto dallo Sci club 70 di Trieste, in collaborazione con il CONI del Friuli Venezia Giulia e con i Comuni di Trieste e Duino Aurisina.

Ben 300 giovanissimi, provenienti da 4 Istituti comprensivi del territorio (Campi Elisi, Altipiano, Commerciale e Sauro) hanno frequentato i corsi di sci alpino e di sci di fondo presso l’impianto NeveSole di Aurisina, inseriti nel progetto CAS (centro avviamento allo sport). Tutto ciò é stato possibile grazie al supporto del Comitato regionale del CONI, presieduto dal presidente Giorgio Brandolin. Gli studenti delle prime e seconde classi delle scuole primarie si sono cimentati sulla pista da discesa mentre quelli delle terze, quarte e quinte sull’anello dedicato allo sci nordico. L’iniziativa ha avuto un tal successo che verrà riproposta anche nella prossima stagione, nel periodo da ottobre a dicembre.

Al progetto CAS del CONI se ne devono aggiungere altri due, altrettanto importanti. Il primo, denominato “Primi passi sugli sci”, che ha visto il coinvolgimento di 100 bambini di 30 scuole dell’ infanzia di Trieste, grazie al prezioso contributo e supporto dell’Assessore comunale all’educazione e scuola, Angela Brandi. Il secondo invece ha visto la partecipazione di 84 studenti delle prime e seconde classi delle scuole primarie di Duino Aurisina. Un’iniziativa dal titolo “Scuole e sport” che ha visto la concreta collaborazione del Comune di Duino Aurisina.

Sommando il numero di presenze ai corsi, si é raggiunta quasi quota 500 bambini che hanno potuto frequentare l’impianto NeveSole, praticando gli sport invernali gratuitamente, in totale sicurezza, grazie anche ai maestri della scuola sci locale e lo staff dello Sci club 70. Un’opportunità in più di stare in mezzo alla natura, facendo attività fisica e nuove amicizie in una struttura dedicata agli sport della FISI (federazione italiana sport invernali) a pochi chilometri dal mare.

Foto: i bambini dei corsi “Scia con il settanta” con le magliette del CONI“Per gioco per sport” 

Updated: 17 maggio 2018 — 13:00

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sci Club 70 © 2017