TROFEO BIBERON 2018 – SLALOM

Seconda giornata del trofeo Biberon a Forni di Sopra, dedicata allo slalom con 240 iscritti delle categorie baby e cuccioli, provenienti dal Friuli Venezia Giulia, Austria, Bosnia Erzegovina, Croazia, Macedonia e Slovenia. Sul doppio tracciato (palo corto per i baby e quello lungo per i cuccioli) si é visto un buon livello tecnico ed agonistico, affiancato dal tifo da stadio dei tifosi ed amici di club. Un assaggio di quello che accadrà domani per il gigante con quasi 500 alla partenza.
Ritornando alla gara di oggi, vittoria per la croata Zoe Dragicevic ed Andrea Ludovico Chelleris (Monte Lussari) nei baby 1 e della triestina dello sci club 70 Maia Codan e dell’atleta dello sci club Sacile, Giovanni Dobrigna nella categoria baby 2. Nei cuccioli 1 primo posto per Sofia Marchesi (CAI XXX Ottobre) e per Ziggy Vrdoljak del team Croazia. Nell’ultima discesa, quella dei cuccioli 2, i migliori assoluti sono stati i Ginevra Quinz e Matteo Piller Cottrer dello sci club Sappada.

Domani, oltre al gigante, che vedrà la partecipazione pure dei superbaby, si terrà anche la gara di sci di fondo a tecnica libera sulla pista Tagliamento con la partecipazione dei piccoli atleti delle categorie baby sprint, baby e cuccioli.

Il Trofeo BIBERON, che ha ricevuto il patrocinio della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia e del Comune di Forni di Sopra, é organizzato in collaborazione con il CONI e la Federazione italiana sport invernali e con il sostegno di Promoturismofvg.

Updated: 7 febbraio 2018 — 16:16

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sci Club 70 © 2017